Loggia dei Mercanti e Loggia della Gran Guardia

La Loggia della Gran Guardia, costruita tra il 1620 e il 1625, è un edificio a sette arcate, situato nelle adiacenze del Palazzo del Provveditore Generale. Deve nome e posizione strategica, al fatto che fu la sede delle milizie, gli alabardieri e i cappelletti, cui era affidato il compito di scortare e difendere il Provveditore Generale.

La struttura successiva, situata all’angolo con contrada Savorgnan, è una loggia di tre arcate sopraelevate, frutto di una ristrutturazione del 1924. Questa seconda struttura, in origine Loggia dei Mercanti, è stata dedicata nel primo dopoguerra ai Caduti: al suo interno è collocato un monumento commemorativo di Marcello Mascherini.

Altri luoghi da visitare