Statue dei Provveditori

In Piazza Grande si trovano ad accogliere i visitatori le statue di undici dei Provveditori Generali che governarono la città di Palmanova. Questa carica, istituita fin dalla fondazione della fortezza, era considerata tra le più prestigiose della Repubblica di Venezia, poiché apriva la via all’eventuale carica di Doge. La specifica identificazione di queste statue risulta incerta. Nel 1691, infatti, le iscrizioni e gli stemmi scolpiti sui relativi piedistalli vennero cancellati per una legge volta a evitare il culto della persona dei singoli funzio- nari della Repubblica. L’unica epigrafe di cui si conosce il testo, perché riprodotto in un manoscritto di famiglia, è quella dedicata al provveditore Giovanni Sagredo.

Altri luoghi da visitare